Chi sono

Sono il Professor Gaetano Azzolina che per primo in Italia ha operato i bambini affetti da malformazioni cardiache congenite vale a dire affetti fin dalla nascita, da una o più anomalie del cuore.

Oggi in Italia vivono oltre 150.000 pazienti adulti con cardiopatie congenite la metà dei quali è stata sottoposta in età pediatrica ad un intervento complesso di chirurgia cardiaca.

Foto Gaetano Azzolina

Tuttavia raramente l’intervento, per quanto fondamentale, è in grado di riportare il cuore di questi pazienti ad una situazione di normalità pertanto per tutta la vita questi pazienti hanno bisogno di controlli specialistici, di consigli sulla condotta di vita e, spesso, di altri interventi  che non possono essere eseguiti nelle strutture pediatriche che li hanno curati in età infantile.

Questi pazienti fanno parte della grande famiglia GUCH (Grown Up Congenital Hart), necessitano per tutta la vita di cure e, spesso, di nuovi interventi che richiedono competenze super specialistiche difficilmente reperibili nei reparti di cardiologia tradizionale.

Spesso il paziente GUCH ha bisogno di consigli su come gestire patologie non cardiache, deve essere guidato per i comportamenti da tenere per la contraccezione e la gestione di eventuali gravidanze, per esercitare attività sportive e per prevenire infezioni che possono sovrapporsi alla cardiopatia complicandone il decorso.

Alcuni miei saggi